Coronavirus: Ugl, focolaio Rai non gestibile con codice appalti

15 Giugno 2020

Coronavirus: Ugl, focolaio Rai non gestibile con codice appalti

AGI 15-06-2020 14:48 [ Cronaca ] Coronavirus: Ugl, focolaio Rai non gestibile con codice appalti = (AGI) – Roma, 15 giu. – “L’emergenza sanitaria in Rai non e’ gestibile con le lungaggini del codice degli appalti”, afferma Fabrizio Tosini, coordinatore nazionale Rai Ugl Comunicazioni. “Mentre a Saxa Rubra cresce il timore di nuovi casi di contagio, oltre ai 5 gia’ confermati, la Rai ancora attende alle pratiche per mettere a gara la fornitura del servizio di monitoraggio sierologico dei dipendenti. E’ chiaro che di questo passo la percezione di insicurezza fra i lavoratori non diminuira’. Proprio per questo, come UGL Comunicazioni da alcune settimane abbiamo avviato un importante progetto di tutela sanitaria attraverso convenzioni con principali laboratori su tutto il territorio nazionale. La strada anche per la Rai sarebbe semplice: evitare la burocrazia e rimborsare il test sierologico effettuato volontariamente dai lavoratori. In breve tempo il quadro sanitario sarebbe chiaro e l’azienda sarebbe posta in condizione di produrre in sicurezza. Cosa si aspetta a decidere secondo evidenza e buon senso?”, conclude Tosini.(AGI)Com/Al